venerdì 11 maggio 2007

In futuro la musica sarà gratuita e legale: grazie Peter Gabriel!

Oggi, aprendo il giornale, ho trovato una notizia fantastica: è nato un sito dove la musica sarà d'ora in poi legale e gratuita!
Fino adesso ciò pareva impossibile e ormai ci eravamo un po' quasi assuefatti nel sentire le cause scatenate dalle major contro i sistemi peer to peer come ad esempio il famosissimo Emule.
Invece Peter Gabriel ha avuto una grande intuizione e ora registrandosi sul sito www.we7.com è possibile scaricare canzoni gratuitamente.
Ora vi domanderete : "come fa ad essere legale?"
Semplice, prima di ogni brano scaricato sentirete una breve pubblicità di circa 10 secondi per niente fastidiosa.
Ho provato personalmente quanto vi ho detto e se proprio volete vi suggerisco questo gruppo che troverete tra i new artists: i "Red Eyes Of Russia".
Altro aspetto da sottolineare è che i brani sono in formato mp3 e quindi privi di DRM: questo significa che si possono leggere su qualsiasi lettore (i brani comprati ad esempio su iTunes si leggono solo sull'Ipod).
Il sito è nato da poco e quindi ancora non troverete artisti famosi, ma se sarà visitato da molti questa cosa rivoluzionerà la musica digitale.
Il successo del sito quindi dipenderà da voi!
Anzi... da noi!

1 commenti:

G.M. ha detto...

Grande! Sono andato a vedermelo giusto ieri sera, Peter Gabriel :)